ODONTOIATRIA CONSERVATIVA ED ESTETICA

Le vecchie otturazioni in amalgama d’argento sono state rimpiazzate, grazie ai materiali compositi e alle tecniche adesive, da restauri praticamente invisibili. Nelle zone posteriori della bocca (molari e premolari)si possono effettuare otturazioni dirette oppure, se la quantità di dente compromessa ne mette a rischio la resistenza meccanica, intarsi in composito o in ceramica.

Nei settori frontali, ad alta valenza estetica, in presenza di problemi rilevanti si può ricorrere alle faccette che abbinano ad una buona resistenza meccanica risultati eccellenti dal punto di vista estetico.

Alcune volte un notevole miglioramento si ottiene con un semplice sbiancamento dentale. Effettuato con prodotti certificati e procedure standardizzate, non presenta rischi per la salute dentale e restituisce un colore giovanile ai denti.