ORTODONZIA

La tipologia di trattamento ortodontico è in relazione con la fase di crescita del soggetto e quindi con l’età.
Parliamo di Ortodonzia intercettiva durante la fase di dentatura da latte o mista. In questa fase cerchiamo di risolvere problemi specifici come il morso crociato , il morso inverso, etc.. A questo scopo si utilizzano vari tipi di apparecchiature, fisse e mobili.
Quando tutti i denti permanenti sono erotti ( verso i 12 anni) utilizziamo apparecchiature fisse per risolvere gli inestetismi dentali ma possiamo utilizzare ancora la crescita rimanente per migliorare la mal occlusione.
Nell’Adulto, essendo terminata la crescita, gli obiettivi del trattamento saranno diversi. Questa fascia è la più adatta ai trattamenti estetici, tipo INVISALIGN o agli apparecchi linguali.

Trattamenti chirurgici: quando la disarmonia tra le ossa facciali è troppo importante e l’ortodonzia da sola non è in grado di risolvere i problemi si devono attuare trattamenti misti ortodontico-chirurgici, in cui i denti vengono preparati dall’ortodontista e le ossa spostate dal chirurgo.